Home » Dolci » Biscotti » Savoiardi fatti in casa

Savoiardi fatti in casa

by Mirzia Palmieri

Savoiardi fatti in casa

Savoiardi fatti in casa sono semplici deliziosi biscotti. Facili e veloce da realizzare. Ideali per la preparazione di tiramisù, charlotte e dolci senza cottura.

Savoiardi fatti in casa

Savoiardi fatti in casa

Dosi per 15 savoiardi Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 12 min Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • 70 g di farina
  • 40 g di zucchero a velo
  • 2 uova piccole
  • 1/2 bustina di lievito chimico per dolci
  • zucchero semolato q.b.
  • 1 pizzico di sale

Procedimento

  1. Montate con uno sbattitore elettrico i tuorli d’uova con 30 g di zucchero a velo fino ad ottenere un composto chiaro e spumoso.
  2. Montate a neve gli albumi con i restanti 10 g di zucchero a velo e un pizzico di sale.
  3. Amalgamate bene i due composti ed aggiungete la farina e lievito setacciati. Amalgamate con una spatola tutti gli ingredienti dal basso verso l’alto.
  4. Con l’aiuto di una sac a poche con beccuccio distribuite l’impasto nello stampo per savoiardi in silicone oppure su una placca da forno ricoperta da carta forno. Cospargete la superficie con lo zucchero semolato.
  5. Cuocete per circa 12 min a 180°C
  6. Sfornate i savoiardi e lasciateli raffreddare su una gratella per dolci.

Se provate questa ricetta o altre presenti sul blog, condividete il vostro scatto su Instagram utilizzando #lericettedimirzia e taggando il mio profilo @lericettedimirzia


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE QUESTE RICETTE:
Charlotte tiramisù fragole e cioccolato bianco
Tiramisu con crema pasticcera al caffè
Tiramisu yogurt greco e philadelphia

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Hereafter (2010)

Hereafter è un film thriller, drammatico del 2010, diretto da Clint Eastwood, con Matt Damon e Cécile de France.

Hereafter - locandina

Foto dal web

Scheda film

Nazione e anno: USA 2010
Genere: Drammatico, Thriller
Durata: 129 min
Regia: Clint Eastwood
Sceneggiatura: Peter Morgan
Attori: Matt Damon, Cécile de France, Bryce Dallas Howard, Jay Mohr, Mylène Jampanoï, Thierry Neuvic, Richard Kind, Jenifer Lewis, Steve Schirripa, Lyndsey Marshal

Il film narra tre storie parallele di tre persone accomunate dal desiderio di comprendere il mistero dell’aldilà. George Lonegan è un operaio di San Francisco che può comunicare con i morti: i suoi servizi di sensitivo sono molto richiesti dalle persone che hanno subìto un lutto, ma vengono da lui vissuti come una condanna, in quanto gli impediscono di vivere la propria vita. Marie è una giornalista e conduttrice televisiva di Parigi sopravvissuta allo tsunami del 2004, durante il quale è passata attraverso uno stato di pre-morte: questa esperienza le fa riconsiderare tutta la sua vita, le sue convinzioni, il suo lavoro, i suoi affetti, fino alla decisione di scrivere un libro sulla morte e l’aldilà. Marcus è un bambino di Londra che, dopo la morte del gemello in un incidente stradale, si trova solo, separato dalla madre con problemi di dipendenze e senza poter contare sulla presenza rassicurante del fratello, al quale si appoggiava in tutto. Affidato a una famiglia, si reca da una serie di sedicenti sensitivi che approfittano della sua ingenuità per spillargli soldi.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy