Home » Dolci » Dolci da forno » Torta al cioccolato con burro di arachidi

Torta al cioccolato con burro di arachidi

by Mirzia Palmieri

Torta al cioccolato e burro di arachidi

Torta al cioccolato con burro di arachidi un dolce soffice e goloso. Perfetta da gustare a colazione o merenda. Una ricetta ideale per chi ama il cioccolato e il burro di arachidi.

Facile e veloce da preparare. Realizzato con un impasto a base di uova, zucchero, farina, cacao, cioccolato fondente e burro di arachidi. Per questa ricetta ho utilizzato il burro di arachidi senza zucchero Prozis e il cacao in polvere Prozis Se utilizzi il mio codice sconto MIRZIA otterrai il 10% di sconto su tutto l’ordine!
Torta al cioccolato e burro di arachidi
Ecco nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della Torta al cioccolato con burro di arachidi.

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Seguimi e Taggami su instagram @lericettedimirzia

Torta al cioccolato e burro di arachidi

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Fai bei sogni (2016)

Fai bei sogni è un film drammatico del 2016, scritto e diretto da Marco Bellocchio, con alerio Mastandrea, Bérénice Bejo, Fabrizio Gifuni, Guido Caprino, Barbara Ronchi, Miriam Leone, Nicolò Cabras e Dario Dal Pero. La pellicola è basata sul romanzo autobiografico omonimo di Massimo Gramellini ed è stato presentato alla Quinzaine des Réalisateurs del Festival di Cannes 2016.

Fai bei sogni - locandina

Foto dal web

Scheda film

Nazione e anno: IT, FR 2016
Genere: Drammatico
Durata: Inserire durata
Regia: Marco Bellocchio
Sceneggiatura: Marco Bellocchio, Valia Santella, Edoardo Albinati
Attori: Valerio Mastandrea, Bérénice Bejo, Fabrizio Gifuni, Guido Caprino, Barbara Ronchi, Miriam Leone, Nicolò Cabras, Dario Dal Pero, Arianna Scommegna, Bruno Torrisi, Manuela Mandracchia, Giulio Brogi, Emmanuelle Devos, Roberto Di Francesco, Fausto Russo Alesi, Pier Giorgio Bellocchio, Piera Degli Esposti, Roberto Herlitzka

Anni 60′ Giuseppina si reca nella stanza del figlio Massimo e rimboccandogli le coperte gli dà un bacio. La mattina seguente il piccolo viene svegliato da un grido di dolore, corre verso il corridoio e vede suo padre sorretto da due signori: sua madre è morta. Dopo un’infanzia solitaria e un’adolescenza difficile, Massimo diventa un brillante giornalista, ma continua a convivere con il doloroso ricordo della mamma scomparsa. L’uomo ha una relazione con Agnese, con cui però porta avanti un rapporto sentimentale instabile. Un giorno, tornato a Torino dopo aver lavorato come inviato di guerra a Sarajevo, Massimo si sente male e preso dal panico chiama il pronto soccorso: in questa occasione ha modo di conoscere la dottoressa Elisa (Bérénice Bejo), la quale gli fa intuire che forse sua madre non morì di infarto, come suo padre gli aveva sempre fatto credere. Dopo anni di bugie, Massimo si decide a voler scoprire la verità…

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy