Home » Primi piatti » Riso e risotti » Risotto pere e gorgonzola

Risotto pere e gorgonzola

by Mirzia Palmieri

Risotto pere e gorgonzola

Risotto pere e gorgonzola è un primo piatto saporito e molto particolare. Perfetto per un pranzo o una cena in famiglia o tra amici. Un piatto davvero speciale, provatelo!

Un piatto facile e veloce da preparare. A fine cottura mantecate secondo i vostri gusti con gorgonzola o altro formaggio cremoso. Un piatto saporito e dal gusto intenso, che conquisterà sicuramente gli amanti dei risotti (come me) ma non solo! Ecco nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta del Risotto pere e gorgonzola.

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Seguimi e Taggami su instagram @lericettedimirzia

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Radioactive (2019)

Radioactive è un film biografico, avventura, drammatico del 2019, diretto da Marjane Satrapi, con Rosamund Pike e Sam Riley. Il film racconta la vita della scienziata Marie Curie, due volte premio Nobel, che ha cambiato il mondo con le sue brillanti scoperte, salendo in cattedra in una società dominata dal potere maschile.

Radioactive - locandina

Foto dal web

Scheda film

Nazione e anno: UK, UNGHERIA 2019
Genere: Biografico, avventura, drammatico
Durata: 103 min
Regia: Marjane Satrapi
Sceneggiatura: Jack Thorne
Attori: Rosamund Pike, Sam Riley, Jonathan Aris, Anya Taylor-Joy, Aneurin Barnard, Simon Russell Beale, Corey Johnson, Tim Woodward, Demetri Goritsas, Mirjam Novak

1934, Parigi. Marie Curie è una scienziata molto conosciuta e acclamata in tutto il mondo. Tuttavia, stanca e da tempo malata, sviene nel laboratorio che dirige ed è condotta con urgenza in ospedale. Durante il tragitto ha una visione: ricorda il primo incontro con suo marito, Pierre Curie. Nel 1893 cerca a Parigi un laboratorio dove condurre le sue ricerche e trova Pierre Curie, futuro marito e sostegno indefettibile della sua carriera. Insieme scoprono il radio e il polonio, rivoluzionando la scienza e la storia umana. A dispetto dell’ostilità dei suoi confratelli, imporrà il suo lavoro e riceverà due premi Nobel. Ma ogni progresso scientifico ha un prezzo, per la sua vita e per quella del mondo. La coppia collaborò per sviluppare la teoria della radioattività e le tecniche necessarie a isolare gli isotopi radioattivi, oltre a scoprire elementi come il radio e il polonio.

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy