Home » Dolci » Biscotti » Biscotti al cacao senza uova e senza burro

Biscotti al cacao senza uova e senza burro

by Mirzia Palmieri

Biscotti al cacao senza uova e senza burro

Biscotti al cacao senza uova e senza burro sono dei deliziosi biscotti ripieni con burro di arachidi al caramello. Gustosi inzuppati nel latte a colazione o a merenda.

Per realizzare questa ricetta ho utilizzato il Cacao in polvere Prozis, Xilitolo Biologico Prozis e Burro di arachidi al caramello Prozis. Se utilizzi il mio codice sconto MIRZIA otterrai il 10% di sconto su tutto l’ordine! Ecco nel dettaglio ingredienti, dosi e passaggi della ricetta dei Biscotti al cacao senza uova e senza burro

Biscotti al cacao senza uova e senza burro

HAI PROVATO QUESTA RICETTA?
Seguimi e Taggami su instagram @lericettedimirzia

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Ted Bundy – Fascino criminale (2019)

Ted Bundy – Fascino criminale è un film biografico del 2019 diretto da Joe Berlinger, interpretato da Zac Efron, Lily Collins, Kaya Scodelario e John Malkovich.

Scheda film

Ted Bundy - Fascino criminale- locandina

Foto dal web

Nazione e anno: USA 2019
Genere: Biografico, Thriller
Durata: 110 min
Regia: Joe Berlinger
Sceneggiatura: Michael Werwie
Attori: Zac Efron, Lily Collins, Kaya Scodelario, John Malkovich, Jeffrey Donovan, Haley Joel Osment, Angela Sarafyan

Nel 1969, a Seattle, Ted Bundy incontra Liz Kendall, studentessa universitaria e madre single. I due iniziano a frequentarsi e Ted aiuta Liz a crescere la sua giovane figlia, Molly.

Nel 1974 le notizie annunciano la scomparsa di molte giovani donne in tutto lo stato di Washington e in Oregon, tra cui due rapimenti che hanno avuto luogo in pieno giorno al Lake Sammamish State Park. Un uomo che assomiglia a Ted viene notato da diverse persone mentre chiede prima ad una ragazza e successivamente nello stesso giorno ad un’altra donna, entrambe risultate poi scomparse, di aiutarlo a caricare una barca a vela su una Volkswagen Maggiolino. Viene rilasciato uno schizzo dell’aggressore e, dopo centinaia di telefonate, Ted viene arrestato nel 1975. Carol DaRonch riconosce Ted da una fila di sospettati, affermando che lui l’abbia rapita e l’abbia minacciata di ucciderla prima che riuscisse a fuggire. Ted, rilasciato su cauzione, torna a casa da Liz, che è sconvolta dopo aver letto un articolo su di lui sul giornale….

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy