Home » Confetture e conserve » conserve » Passata di pomodoro una conserva sana e genuina

Passata di pomodoro una conserva sana e genuina

by Mirzia Palmieri

passata di pomodoro fatta in casa
Passata di pomodoro una conserva sana e genuina, preparata in estate per poter gustare tutto il suo sapore durante l’inverno. Per prepararla scegliete pomodori sodi, ben rossi e maturi e soprattutto non ammaccati.

PASSATA DI POMODORO

passata di pomodoro fatta in casa
Dosi per 12 barattoli Preparazione: 2 ore Tempo di cottura: 30 min Difficoltà: Facile

  • 4 kg di pomodori San Marzano maturi
  • basilico fresco q.b.

Preparazione

  1. Per sterilizzare i barattoli: Lavate i barattoli sotto l’acqua corrente. Foderate una pentola con un strofinaccio da cucina pulito e sistemate i barattoli dentro la pentola. Passate attorno ai barattoli uno o più strofinacci in modo da evitare che si urtino. Riempite di acqua la pentola fino a ricoprirli. Portate ad ebbolizione a fuoco alto, poi abbassate e lasciate i barattoli nella pentola per 30 minuti. Immergete i coperchi prima di scolare i barattoli. Spegnete e lasciate raffreddare. Tirate fuori i barattoli e i coperchi e fateli scolare a testa in giù su un panno asciutto.
  2. Prendete i pomodori, eliminate i piccioli e lavateli per bene. Asciugateli con un panno di cotone, tagliateli a metà ed eliminate i semi.
  3. Versate tutti i pomodori in una pentola grande e lasciateli cuocere a fuoco basso con coperchio appoggiato sopra fin quando non saranno morbidissimi.
  4. Una volta appassiti passateli nel passaverdure oppure utilizzate lo spremipomodoro facendo scendere il sugo in una ciotola d’acciaio grande.
  5. Filtrate la passata di pomodoro usando uno straccio di cotone bianco pulito e lasciatela cadere dentro una pentola o una ciotola.
  6. Prendete i barattoli sterilizzati, adagiate sul fondo di ognuno una o due foglie di basilico quindi versate la passata usando un imbuto.
  7. Sistemate i barattoli all’interno di una grande pentola dopo averli avvolti in stracci di cotone per evitare che sbattendo si rompano.
  8. Ricoprite i barattoli di acqua calda e lasciate a fuoco basso per 30 minuti dal primo bollore.
  9. Fate raffreddare i barattoli nell’acqua. Una volta raffreddati, asciugateli e riponete in un luogo fresco e asciutto.

Propongo per questa ricetta il film degli anni ’80, Bianco Rosso e verdone diretto e interpretato da Carlo Verdone.
bianco rosso e verdone locandina

Scheda film
imagesNazione e anno: ITALIA 1981
genereGenere: Commedia
durata Durata: 109 min
regia Regia: Carlo Verdone
sceneggiatura Sceneggiatura: Carlo Verdone, Leonardo Benvenuti, Piero De Bernardi
attori Attori: Carlo Verdone, Elena Fabrizi, Irina Sanpiter, Angelo Infanti, Milena Vukotic, Mario Brega

Bianco, rosso e verdone – Trama

Periodo d’elezioni. Tre uomini, Mimmo, Furio e Pasquale, intraprendono ognuno un viaggio per recarsi a votare nella città dove hanno la residenza. Mimmo, un imbranato ragazzone, accompagna la nonna che per via della sua età é sempre fonte di preoccupazioni per il nipote. Furio un pignolo e logorroico capofamiglia di Torino, organizza i minimi dettagli del viaggio ma poi vedrà la moglie, esasperata, andarsene con un altro. Infine Pasquale, emigrato di Matera in Germania, con una moglie tedesca che non sa cucinare, non vede l’ora di rientrare nel suo paese se non altro per mangiare decentemente, non dirà una parola per tutto il viaggio, facendosi capire a gesti, tranne che alla fine, dove esasperato dalle “furberie” degli italiani si lascerà andare in un “liberatorio” sfogo finale.

Ti potrebbero interessare

11 commenti

Alessia 12 Settembre 2016 - 9:13

Una buona pasta con dell’ottima passata di pomodoro fatta in casa e magari con una foglia di basilico è la cosa più buona che c’è 🙂

Rispondere
francesca raffa 12 Settembre 2016 - 9:23

bellissima ricetta, la passata di pomodoro fatta in casa è tutta un’altra musica.

Rispondere
Paola 12 Settembre 2016 - 10:00

La passata di pomodoro fatta in casa è davvero una tradizione bellissima! Grazie per la condivisione! E quale film migliore per una ricetta da preparare con tutta la famiglia!

Rispondere
elisabetta 12 Settembre 2016 - 10:04

ottima sicuramente:-)

Rispondere
basilntomato 12 Settembre 2016 - 10:36

Non ho mai fatto la conserva di pomodoro ma con questa ricetta semplicissima devo provare!

Rispondere
vittoria 12 Settembre 2016 - 14:56

Anche io in questo periodo le preparo sono un ottima conserva per l inverno

Rispondere
Germana 12 Settembre 2016 - 17:46

Il sapore di una conserva fatta in casa è eccezionale

Rispondere
maddj 13 Settembre 2016 - 8:04

Il sapore che ha il sugo fatto in casa è ineguagliabile!

Rispondere
Manuela 13 Settembre 2016 - 12:27

Classica e buonissima da fare adesso!

Rispondere
Annamaria 13 Settembre 2016 - 17:33

Io mangio solo la passata di pomodoro fatta in casa. Buona e genuina. TU sei stata brava!

Rispondere
golosi pasticci 13 Settembre 2016 - 20:05

beh fatta in casa, è tutta un altra cosa. Brava!!!

Rispondere

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy