Home » Dolci » Dolci al cucchiaio » Tiramisù classico con uova pastorizzate in barattolo

Tiramisù classico con uova pastorizzate in barattolo

by Mirzia Palmieri

Tiramisù classico con uova pastorizzate in barattolo

Tiramisù classico in barattolo un dessert al cucchiaio molto delizioso realizzato con uova pastorizzate. Facile e veloce da preparare. Ideale da gustare a fine pasto oppure per feste o qualsiasi occasione speciale.

Tiramisù classico in barattolo

Tiramisù classico con uova pastorizzate in barattolo

ISCRIVITI AL MIO CANALE YOU TUBE

Dosi per 2 barattoli da 500 g Preparazione: 25 min Tempo di riposo: 120 min Difficoltà: Facile

Ingredienti

  • Per la crema:
  • 250 g mascarpone
  • 3 tuorli
  • 70 g zucchero
  • 40 ml di acqua
  • Per la finitura:
  • 15 circa disavoiardi
  • 2 tazzine di caffè (moka)
  • cacao amaro q.b.
  • chicchi di caffè o riccioli di cioccolato fondente

Procedimento

  1. Versate in un pentolino l’acqua e lo zucchero. Mescolate. Portate ad ebollizione. Lo sciroppo è pronto quando la temperatura raggiunge 121°C. Se non avete termometro da cucina spegnete quando in superficie appaiono bollicine bianche trasparenti che convergeranno verso il centro.
  2. Versate i tuorli nella ciotola della planetaria munita di frusta (oppure utilizzate sbattitore elettrico) e iniziate a montare. Versate a filo lo sciroppo aumentando al massimo la velocità. Montate fino a quando la ciotola sarà completamente fredda (ci vorranno circa 8-10 min). In caso la ciotola non sarà completamente fredda ponetela
    in frigo per un paio di minuti.
  3. Aggiungete alla crema di uova pastorizzate il mascarpone freddo di frigorifero e montate a velocità bassa fino ad ottenere un composto cremoso e spumoso e ben amalgamato-
  4. Montate a neve fermissima gli albumi. Aggiungete delicatamente con una spatola alla crema di mascarpone. Mescolate delicatamente dall’alto verso il basso, fino ad ottenere un composto molto soffice e gonfio. Ponete in frigorifero senza coprire con pellicola o coperchi.
  5. Disponete in ogni barattolo un primo strato di savoiardi (LEGGI QUI PER REALIZZARLI A CASA) bagnati nel caffè. Se è necessario tagliate i savoiardi in modo da non creare vuoti.
  6. Tirate fuori dal frigo la crema al mascarpone e distribuite sui savoiardi. Ripetete fino a terminare con uno strato di crema. Infine spolverizzate con cacao amaro e decorate con chicchi di caffè o riccioli di cioccolato fondente. Chiudete i barattoli e riponete in frigo fino al momento di servire.
  7. Il vostro Tiramisù classico con uova pastorizzate in barattolo è pronto per essere gustato.

Se provate questa ricetta o altre presenti sul blog, condividete il vostro scatto su Instagram utilizzando #lericettedimirzia e taggando il mio profilo @lericettedimirzia


TI POTREBBERO INTERESSARE ANCHE QUESTE RICETTE:
Tiramisù alle fragole in barattolo
Tiramisu con crema pasticcera al caffè
Tiramisu yogurt greco e philadelphia
Tiramisù ricotta e yogurt

Lo sapete io che film consiglierei abbinato a questo piatto?

Tiramisù (2016)

Tiramisù è una commedia del 2016, scritta, diretta e interpretata da Fabio De Luigi, con Vittoria Puccini e Giulia Bevilacqua.

Scheda film

Tiramisù - locandina

Foto dal web

Nazione e anno: IT 2016
Genere: Commedia
Durata: 94 min
Regia: Fabio De Luigi
Sceneggiatura: Fabio De Luigi
Attori: Fabio De Luigi, Vittoria Puccini, Angelo Duro, Giulia Bevilacqua, Nicola Pistoia, Giovanni Esposito, Alberto Farina, Orso Maria Guerrini, Pippo Franco

Antonio è sposato con Aurora, una donna dolce ma tutta d’un pezzo. I due frequentano spesso Franco, il cinico trentenne cognato di Antonio, divorziato con una figlia di sette anni e che cambia modella ogni settimana, e Marco, perennemente depresso a causa dei debiti. Antonio fa il rappresentante di prodotti farmaceutici, e gira con poco successo ed entusiasmo gli studi dei medici della mutua, cercando ogni giorno di vendere i suoi prodotti.Finché un giorno Antonio dimentica in uno studio medico un tiramisù fatto da Aurora e che lui avrebbe dovuto portare alla Caritas. Un medico lo assaggia, e la vita di Antonio cambia…

Ti potrebbero interessare

6 commenti

Lydia 27 Maggio 2020 - 9:17

Bellissima questa presentazione nel barattolo

Rispondere
Ivana 27 Maggio 2020 - 12:52

Questo è il mio dolce preferito

Rispondere
Gery 29 Maggio 2020 - 19:13

Buonissimo! Ho già preso il barattolo!

Rispondere
Barbara 27 Maggio 2020 - 17:39

Splendida l’idea del barattolo, evita che in frigo possa prendere odori poco gradevoli ed è perfetto anche per un pic nic!

Rispondere
Laura 28 Maggio 2020 - 9:17

Ottimo con le uova pastorizzate!! Favoloso

Rispondere
Mariachiara 1 Giugno 2020 - 7:56

Ottima idea con le uova pastorizzate e che bella presentazione!

Rispondere

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy