Home » Secondi piatti » Carne » Scaloppine mascarpone e funghi

Scaloppine mascarpone e funghi

by Mirzia Palmieri

scaloppine mascarpone e funghi

Scaloppine mascarpone e funghi sono un secondo piatto molto sfizioso. La crema di mascarpone e funghi rende la carne di una bontà unica.

Scaloppine mascarpone e funghi

scaloppine mascarpone e funghi
Dosi per 4 persone Preparazione: 10 min Tempo di cottura: 20 min Difficoltà: Facile

  • 500 gr di vitello
  • 250 gr di funghi champignon in lattina
  • 125 gr di mascarpone
  • 2 cucchiai di latte
  • burro
  • 1 spicchio di aglio
  • 50 gr di farina
  • 1 bicchiere di vino bianco
  • sale
  • prezzemolo
  • olio extravergine di oliva

Preparazione

  1. Fate saltare i funghi puliti e tagliati a fette in una padella con un filo d’olio e uno spicchio d’aglio. Salate e tenete da parte.
  2. Infarinate le scaloppine di vitello e fate rosolare nella stessa padella in cui avrete cotto i funghi aggiungendo due cucchiai di burro.
  3. Dopo aver scottato la carne da entrambi i lati,salate e sfumate con il vino bianco. Aggiungete il mascarpone e due cucchiai di latte e mescolate con un cucchiaio di legno fino ad ottenere una crema.
  4. Versate i funghi e prezzemolo tritato e mescolate delicatamente.
  5. Disponete le scaloppine mascarpone e funghi nei piatti e servite.

Propongo per questa ricetta, il film La Duchessa, un film diretto da Saul Dibb, interpretato da Keira Knightley e Ralph Fiennes. La pellicola è basata sulla biografia di Georgiana Spencer, duchessa del Devonshire, scritta da Amanda Foreman. È una storia molto attuale, che parla di fama, notorietà e bisogno d’amore.

la duchessa

Scheda film
la duchessa locandina

imagesNazione e anno: UK 2008
genereGenere: Drammatico, storico
durata Durata: 108 min
regia Regia: Saul Dibb
sceneggiatura Sceneggiatura: Jeffrey Hatcher, Anders Thomas Jensen, Saul Dibb
attori Attori: Keira Knightley, Ralph Fiennes, Charlotte Rampling, Dominic Cooper, Simon McBurney, Hayley Atwell

LA DUCHESSA – TRAMA

Ambientato alla fine del ‘700: Georgiana Spencer sposa William di Devonshire, potentissimo duca che mette subito in chiaro di desiderare un erede maschio e non nasconde la propria delusione, se non la rabbia, alla nascita di due femmine. Ritrovandosi con un marito che non l’ama, Georgiana si rifugia nella moda, nel gioco e nella politica;
sostiene apertamente i Whig e Charles Grey, di cui si innamora ed è ricambiata, e diviene un’icona della sua epoca. Nonostante William viva apertamente la propria relazione con l’amica di entrambi Bess Foster, Georgiana è
costretta a scegliere tra le sue figlie e Charles. Da questi avrà anche una bambina, illegittima, e per questo sarà forzata a stare in campagna durante la gravidanza, per non dare nell’occhio. Bess vivrà per sempre coi duchi,
divenendo la sposa di William su benedizione di Georgiana, che invece vedrà la figlia illegittima, che chiama Eliza, in segreto per varie volte.

Ti potrebbero interessare

11 commenti

Alessia 5 Settembre 2016 - 9:34

Un secondo davvero molto gustoso 🙂

Rispondere
I Sapori di Ethra 5 Settembre 2016 - 11:23

Davvero ricetta molto interessante bravissima

Rispondere
Luana 5 Settembre 2016 - 16:00

Che buone! E cremose al punto giusto 🙂 io non ci ho mai aggiunto il mascarpone…grazie per l’idea!

Rispondere
golosi pasticci 5 Settembre 2016 - 20:24

ricetta molto ricca, brava!!

Rispondere
maddj 6 Settembre 2016 - 9:12

Un invitante secondo!

Rispondere
Cristina Tiddia 6 Settembre 2016 - 10:53

Le proverò per mio marito che credo apprezzerà molto questo!!!Brava

Rispondere
marilù 6 Settembre 2016 - 11:01

interessantissima la ricetta ed interessantissimo il film 😉

Rispondere
Manuela 6 Settembre 2016 - 11:30

Bella ricetta e anche il film molto bello!

Rispondere
vittoria 6 Settembre 2016 - 15:22

buonissime con il mascarpone non le ho mai provate …bella e interessante ricetta

Rispondere
Mela Cannella e Fantasia 6 Settembre 2016 - 20:55

una ricetta decisamente sfiziosa, bravissima!

Rispondere
Annamaria 6 Settembre 2016 - 22:30

Un secondo piatto molto sfizioso, reso ancora più appetitoso da questa bella cremina!

Rispondere

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy