Home » Contorni » Insalate » Insalata di finocchi e arancia

Insalata di finocchi e arancia

by Mirzia Palmieri

insalata finocchi e arancia
L’insalata di finocchi e arancia è un contorno leggero e veloce da preparare. Un piatto rinfrescante e depurativo, ottimo da gustare per il pranzo di Natale.

Insalata di finocchi e arancia

Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 5 min Pronto in: 20 min

  • 2 finocchi
  • 2 arance
  • Mandorle q.b.
  • Uvetta q.b.
  • Semi di zucca q.b.
  • 5 cucchiai di olio di oliva extravergine
  • Sale q.b.
  • 1 cucchiaino di aceto

Preparazione

  1. Mettete l’uvetta in ammollo in una ciotolina con acqua tiepida per circa 10 minuti.
  2. Mondate i finocchi e affettateli molto sottilmente con l’aiuto di una mandolina e trasferiteli in una grande ciotola.
  3. Spremete una delle due arance e tenete da parte il succo.
  4. Tagliate le due estremità di un arancia e incidete la buccia in modo da eliminare sia questa che la parte bianca, affettate.
  5. Unite l’arancia ai finocchi ; strizzate l’uvetta e unitela nella ciotola e unite anche i semi di zucca , mescolate il tutto.
  6. In una padellina antiaderente fate tostare le mandorle e poi fateli intiepidire e uniteli all’insalata.
  7. Preparate il condimento: il succo dell’arancia che avete tenuto da parte, 5 cucchiai di olio extravergine e l’aceto, un pizzico di sale; mescolate il tutto.
  8. Versatela sulla vostra insalata e mescolate il tutto.

procedimento insalata finocchi arance

Propongo per questa ricetta il film “The Polar express” diretto da Robert Zemeckis , con Tom Hanks, Daryl Sabara e Peter Scolari.

The polar express

Scheda film
imagesNazione e anno: USA 2004
genereGenere: Animazione, avventura, fantastico
durata Durata: 99 min
regia Regia: Robert Zemeckis
sceneggiatura Sceneggiatura: Robert Zemeckis, William Broyles Jr.
attori Attori: Tom Hanks, Daryl Sabara, Peter Scolari

La notte della Vigilia, un bimbo che dubita all’esistenza di Babbo Natale, nota un misterioso treno a vapore proprio davanti alla finestra della sua stanza. Il conducente del treno lo invita a salire a bordo per intraprendere una fantastica avventura al Polo Nord insieme ad altri bimbi ‘miscredenti’ come lui…

Ti potrebbero interessare

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Per migliorare la tua esperienza su questo sito, utilizziamo i cookies. Continuando a navigare sul sito ne accetti i termini e le condizioni. Accetta Leggi di più

Privacy & Cookies Policy