Home » salse e condimenti » Pesto di zucca e nocciole un condimento delicato

Pesto di zucca e nocciole un condimento delicato

by Mirzia Palmieri

pesto di zucca e nocciole

Pesto di zucca e nocciole è un condimento delicato e gustoso. Ottimo per condire la pasta oppure spalmato su crostini di pane.

Pesto di zucca e nocciole

pesto di zucca e nocciole
Dosi per 4 persone Preparazione: 15 min Tempo di cottura: 25 min Difficoltà: Facile

  • 700 g di zucca
  • 1 cipolla
  • nocciole
  • grana grattugiato
  • prezzemolo
  • sale
  • olio extravergine di oliva
  • 2 cucchiai di latte

Preparazione

  1. Pulite la zucca, togliendo la buccia, i semi ed i filamenti.
  2. Lavatela sotto l’acqua corrente e asciugatela con carta da cucina.
  3. Tagliatela a dadini.
  4. In una padella antiaderente rosolate la cipolla con due cucchiai di olio.
  5. Unite i dadini di zucca e salate. Coprite con un coperchio e lasciate cuocere a fuoco basso per 20 min. Mescolando di tanto in tanto e aggiungete qualche cucchiaio di acqua calda se è necessario.
  6. A fine cottura, aggiungete il latte e mescolate.
  7. Spegnete il fuoco e trasferite la zucca nel bicchiere del frullatore.
  8. Aggiungete le nocciole, il prezzemolo, il grana e un cucchiaio di olio. Frullate fino a ottenere una crema.
  9. Il pesto di zucca e nocciole è pronto per essere utilizzato per condire la pasta oppure come ripieno per torte salate.

Propongo per questa ricetta, Quarto potere, un film drammatico diretto e interpretato da Orson Welles.

locandina-quarto-potere

Scheda film

imagesNazione e anno: Usa, 1941
genereGenere: Drammatico
durata Durata: 119 min
regiaRegia: Orson Welles
sceneggiatura Sceneggiatura: Orson Welles, Herman J. Mankiewicz, Roger Q. Denny, John Houseman, Mollie Kent
attoriAttori: Orson Welles, Joseph Cotten, Dorothy Comingore, Ray Collins, George Coulouris, Agnes Moorehead, Paul Stewart, Ruth Warrick

Quando muore il magnate dei giornali Charles Foster Kane, il giornalista Cotten viene incaricato di intervistare le persone che più gli furono vicine durante la sua intensa vita…

You may also like

Lascia un commento

* Utilizzando questo modulo accetti la memorizzazione e la gestione dei tuoi dati da questo sito web.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.